L'arcivescovo di Messina mons. Accolla presenzierà venerdi alla cerimonia di inaugurazione della chiesa S.Maria del Rosario

L'arcivescovo di Messina mons. Accolla presenzierà venerdi alla cerimonia di inaugurazione della chiesa S.Maria del Rosario

 

Furci Siculo - Venerdi 31 luglio la chiesa di S.Maria del Rosario, da un anno chiusa per lavori di ammodernamento, sarà finalmente riaperta al culto. Lo ha annunciato il parroco Massimo Briguglio, titolare della parrocchia, che ha pure spiegato i vari passaggi della cerimonia di inaugurazione, cui presenzierà l’arcivescovo di Messina mons. Giovanni Accolla.

In questo anno i disagi per i tanti fedeli non sono mancati, perché costretti ad emigrare nella chiesetta Madonna della Lettera, per mesi hanno potuto seguire le funzioni religiose assiepati o restando addirittura fuori il luogo sacro. I lavori di ristrutturazione per rimodernare la chiesa, finanziati dalla Regione Sicilia, hanno assicurato il restauro del tetto, del pavimento, degli infissi e del prospetto. Ultimati i lavori, il sindaco Matteo Fracilia ha disposto di illuminarla col tricolore, mediante appositi faretti sistemati in piazza S.Cuore. Ma è stato solo per qualche sera, per la felicità di tutta la cittadinanza.  In un documento diffuso ieri, il parroco don Massimo Briguglio, con tutta la comunità, ha annunciato che: “la chiesa parrocchiale di S. Maria del Rosario sarà riaperta al culto venerdì 31 luglio alle ore 19.00” e che sarà “l’arcivescovo Giovanni Accolla, a presiedere il rito della Dedicazione della Chiesa e del nuovo altare”. Realizzati anche l’ambone e il fonte battesimale, i “fuochi liturgici” che nella chiesa di Furci andavano realizzati o ripensati. “Il coinvolgimento della Soprintendenza – ha dichiarato infine il parroco - dei progettisti, degli uffici di Curia e di artisti affermati, che ne hanno curato il progetto e la realizzazione, ha dato alla chiesa ancora più lustro”. C’è da dire che i lavori sono stati indirizzati principalmente per il rifacimento delle guglie ed il campanile, da dove ultimamente venivano giù pezzi di cemento, tanto che il rev. Briguglio è stato costretto a recintare l’ingresso principale. Adesso la chiesa è tornata al suo vecchio splendore. Venerdi prossimo l’inaugurazione per la felicità dei fedeli e di tutti i cittadini di Furci Siculo, devoti a S.Maria del Rosario.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice U9E qui sotto:

Ultime Notizie

Dalla Sicilia