Taormina. Operata la bimba nata prematura da madre positiva al Covid

Taormina. Operata la bimba nata prematura da madre positiva al Covid

TAORMINA - Raisha, la piccola prematura nata a Palermo da madre covid positiva, è stata sottoposta ad intervento cardiochirurgico presso il Centro Cardiologico Pediatrico del Mediterraneo di Taormina, diretto dal primario Sasha Agati, dove era stata trasferita presso la Terapia Intensiva Neonatale diretta dalla dott.ssa Francesca Campi per un periodo di osservazione della sua cardiopatia congenita complessa. La piccola è stata sottoposta a tutti gli esami di screening, tamponi e sierologia. Il team del Ccpm ha atteso la negativitá del terzo tampone e la sua sieroconversione per le IgG prima di eseguire la procedura chirurgica. L’intervento è durato alcune ore senza nessuna complicanza e adesso la bimba si trova ricoverata presso la terapia intensiva postcardiochirurgica del Ccpm diretta dal dott. Enrico Iannace.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice UX5 qui sotto: