Sono di Nizza di Sicilia le ragazze che hanno ottenuto i due  Cento e lode all'istituto di Furci. Soddisfazione in tutto il paese

Sono di Nizza di Sicilia le ragazze che hanno ottenuto i due Cento e lode all'istituto di Furci. Soddisfazione in tutto il paese

 

Sono stati cinque i giovani studenti che hanno collezionato Cento presso la sede dell’Istituto Pugliatti di Furci Siculo, due addirittura si sono fregiati pure della lode. Si tratta di Anita Interdonato quinta B di Nizza di Sicilia (con lode); Siria Scarcella quinta B di Nizza di Sicilia (con lode); gli altri tre sono Felice Simone Mazza quinta A di Trappitello (Taormina), Francesca Zanna quinta A, categoria opzione tecnologica del legno, di Castelmola e Rebecca Evelyn Suciu quinta A di Furci Siculo. I bravi alunni sono stati esaminati da quattro commissioni, cui erano presidenti Palma Rosa Legrottaglie, Sebastiano Fugazzotto, Filippo Neri Recupero, Nelli Maria Dixit Dominus. Soddisfazione è stata espressa dal dirigente scolastico Luigi Napoli e al tutto il corpo insegnanti. La novità di rilievo è che tra i più meritevoli in tutto l’istituto di Furci Siculo sono risultate due studentesse di Nizza di Sicilia, Interdonato e Scarcella, che hanno dato prova di somma bravura e preparazione. Un successo che fa onore a tutto il paese

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice IM1 qui sotto: