Antico e moderno, un tour da mozzafiato a Roccalumera

Antico e moderno, un tour da mozzafiato a Roccalumera

Roccalumera - Si punta sul turismo ma con una formula rivoluzionaria, abbinando l’antico con il moderno. Un tour che attraverso un percorso organizzato, farà rivivere la storia del paese ai turisti che verranno a passare le vacanze a Roccalumera,. Appunto per questo tre architetti di Messina sono stati incaricati per la progettazione di un itinerario turistico, denominato “nuovi spazi per l’arte e per il parco tematico Salvatore Quasimodo”.

Lo studio di fattibilità tecnico ed economico è mirato al recupero del vecchio asse viario del paese, che sarà trasformato in un singolare tour che toccherà luoghi e strutture che hanno fatto la storia del paese. Un progetto che rivoluzionerà Roccalumera perché abbina l’antico col moderno, con un occhio alle opere architettoniche del centro rivierasco. L’elaborato dei tre professionisti, che prevede lavori per un totale di 991.826 euro, sarà inviato al Ministero per i Beni e le Attività Culturali per il Turismo (Mibact) che prevede interventi finalizzati alla riqualificazione e valorizzazione turistico culturale. Il progetto è significativo, ma al contempo appassionante e ricco di storia, perché di fatto è indicativo per il rafforzamento delle attività dei borghi e dei centri storici, favorendo processi di crescita socio economica. Il tour sarà programmato su una immagine storica di Roccalumera negli anni Cinquanta. Si parte dalla mitica via Caminiti per raggiungere poi il santuario S.Antonio, l’antica Filanda, il centro sociale Giovanni Paolo II e piazza Madonna del Carmelo, passando per il lungomare. Una novità in assoluto che affascinerà non solo la gente del posto ma soprattutto i turisti che verranno a passare le vacanze a Roccalumera.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice 5VQ qui sotto: