Pioggia di "centisti" all'Istituto Pugliatti di Furci e Taormina

Pioggia di "centisti" all'Istituto Pugliatti di Furci e Taormina

TAORMINA – Pioggia di “centisti” presso l'IISS Pugliatti che ha sede nel quartiere Arancio di Trappitello e nella cittadina di Furci Siculo. A raggiungere il massimo della votazione agli esami di maturità sono stati gli alunni: Alessia Vinci, Marta Barbera (con lode), Maria Tindara Ferrara, Martina Parisi, Tatiana D’Allura (iscritti a Taormina); Rebecca Evelyn Suciu, Anita Interdonato (con lode), Siria Scarcella (con lode), Felice Simone Mazza e Francesca Zanna (iscritti a Furci). “Gli alunni che hanno avuto 100 – spiega il prof.

Manlio Passalacqua – hanno sicuramente usufruito di parte o tutti i 5 punti aggiuntivi di bonus messi a disposizione della commissione d’esame qualora l’alunno o alunna non arrivasse con la somma dei crediti ed il voto del colloquio, alla votazione di 100/100 con i propri meriti. I 100 e lode, invece, sono stati attribuiti a quegli alunni che negli ultimi 3 anni di corso hanno ottenuto il massimo dei crediti ed il massimo al colloquio orale (unica prova prevista eccezionalmente quest’anno in conseguenza dell’emergenza sanitaria). La lode tuttavia non è automatica ma deve rispondere a due ulteriori requisiti aggiuntivi: tutti i voti di fine anno devono essere stati ottenuti all’unanimità e la delibera della lode deve avvenire in sede di commissione di esame, parimenti, all’unanimità”. I bravi alunni sono stati esaminati dalle varie commissioni di cui erano presidenti: Antonietta Amoroso, Stefania Scolaro, Domenica Pipitò (Taormina); Palma Rosa Legrottaglie, Sebastiano Fugazzotto, Filippo Neri Recupero, Nelli Maria Dixit Dominus (Furci Siculo). Un successo, dunque, per il complesso guidato dal dirigente, Luigi Napoli. Com’è noto la prova di esame di quest’anno è stata effettuata con sei commissari interni ed un presidente esterno. Gli esami sono stati svolti “in presenza”, in aula con le dovute precauzioni per la salute e sicurezza. Non sono state contemplate prove scritte.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice XD2 qui sotto:

Ultime Notizie

Dalla Sicilia