Furci Siculo: l'albero non adava spostato, polemiche e interrogazione della minoranza

Furci Siculo: l'albero non adava spostato, polemiche e interrogazione della minoranza

 

Furci Siculo – I quattro consiglieri di minoranza si sono rivolti al sindaco “a seguito delle lamentele di vari cittadini e delle polemiche sorte sui social”, perché durante la bonifica dell’aiuola spartitraffico “si è proceduto ad estirpare il cipresso, lasciandolo con le radici esposte al sole per due giorni”. L’albero dopo qualche giorno è stato piantumato davanti la Villa comunale, accanto la Casa dell’acqua. Durante il trasporto la cima del cipresso si è piegata, ma poi è stato piantato ugualmente ed ora sembra che si sia adattato al nuovo habitat.

Le polemiche incalzano perché pur in presenza di un nuovo look che l’amministrazione Francilia sta dando al paese, anche in vista della stagione estiva, l’albero non andava toccato, perché rappresentava un simbolo per il paese. E nell’interrogazione che Sandro Salvatore Triolo, Rosaria Ucchino, Agatino Pistone e Paolo Mascena hanno indirizzato al sindaco, è stato chiesto proprio “le motivazioni che hanno indotto l’amministrazione a estirpare l’albero in questione invece di pensare ad un progetto di abbellimento dell’aiuola che comprendesse anche l’albero, collocato lì da parecchi anni”. I consiglieri di opposizione, sollecitati pure da tante altre persone, hanno chiesto di sapere anche perchè l’albero è stato piantumato a distanza di due giorni rischiando di far perdere l’albero e la sua rigogliosità”. Di parere contrario l’assessore al turismo Giovanni Catania, che ha spiegato i motivi dell’intervento dell’amministrazione comunale mirato a dare al paese un look diverso, con fiori e piante nelle aiuole all’entrata del paese e che comunque l’albero non è stato buttato via, soltanto estirpato e piantumato in un altro posto, più consono all’ambiente. “Tanto rumore per nulla” ha fatto capire l’assessore.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice E7B qui sotto: