Taormina. Flash mob degli stagionali del turismo: «Solo il 15% potrà lavorare questa estate»

Taormina. Flash mob degli stagionali del turismo: «Solo il 15% potrà lavorare questa estate»

TAORMINA - Flash mob dei lavoratori stagionali della Fisascat Cisl di Messina questa mattina in piazza IX Aprile a Taormina per chiedere un intervento di sostegno per il settore al Governo regionale e al Governo nazionale. «La stagione è stata pressochè cancellata per molti, tanti alberghi sono rimasti chiusi e solo pochissimi riapriranno – sostengono Salvatore d’Agostino e Pancrazio Di Leo della Fisascat Cisl Messina – i contratti di lavoro bloccati, a marzo non sono partiti quelli per gli stagionali, diecimila i lavoratori interessati nel comprensorio di Taormina. Solo il 15% degli stagionali, è la nostra stima, troverà lavoro alla riapertura delle strutture che avranno il coraggio di farlo. E se non ripartiranno i contratti, questi lavoratori potranno tornare ad avere un reddito solo ad aprile 2021 quando partirà la nuova stagione turistica».

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice 9MQ qui sotto: