Una maglia della nazionale di pallavolo per Angelica e il dottore Paternò. Segnali positivi dopo l'operazione in Germania

Una maglia della nazionale di pallavolo per Angelica e il dottore Paternò. Segnali positivi dopo l'operazione in Germania

Segnali più che positivi dopo l’intervento al cervello per Angelica, la giovane di Roccalumera volata ad Hannover in Germania, per curare un tumore. La storia ha commosso tantissime persone che in due giorni sono riusciti a raccogliere oltre 100mila euro per regalarle di nuovo il sorriso. Dopo l’operazione ha iniziato a recuperare ottimamente la deambulazione e il linguaggio.

Tra non molto potrebbe essere dimessa per continuare la riabilitazione in Italia. Prima di questa terribile esperienza Angelica giocava a pallavolo. In questo periodo tantissimi campioni hanno voluto tramite un video sui social dedicare un pensiero ed un in bocca al lupo di pronta guarigione alla giovane roccalumerese. Nelle ultime ore, la Federazione Italiana Pallavolo nella persona di Alessandro Zurro, presidente del Comitato Territoriale di Messina ed in collaborazione con la società Pallavolo Roccalumera ASD capitanata da Giuseppe Giorgianni, hanno deciso di rendere la nostra Leonessa felice regalandole la maglia della Nazionale Italiana Pallavolo, volendole con questo gesto augurare una felice e pronta guarigione nell'attesa di ritrovarla in campo più forte con la stessa grinta e volontà che la hanno sempre contraddistinta dentro e fuori dal campo. Inoltre hanno omaggiato anche il Dottore Vincenzo Paternó, eccellenza siciliana e di valore internazionale, per la riuscita del difficilissimo intervento, donando anche a lui la maglia della Nazionale Italiana Pallavolo. Con il volto di lacrime Angelica ha voluto ringraziare mister Giorgianni: "É stato indimenticabile mister, la sorpresa più bella che mi potessero mai fare! Le voglio tantissimo bene, non vedo l'ora di tornare!"

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice R1H qui sotto: