L'estate sta per arrivare, a Furci Siculo si lavora per sistemare gli scivoli e le rampe d'accesso all'arenile

L'estate sta per arrivare, a Furci Siculo si lavora per sistemare gli scivoli e le rampe d'accesso all'arenile

 

A Furci Siculo si sta provvedendo sin d’ora a sistemare la spiaggia in vista della stagione estiva. Gli amministratori comunali sono convinti che i vacanzieri (italiani) arriveranno e appunto per questo, ma anche per fornire importanti servizi ai cittadini del posto, si  stanno attivando per rendere l’arenile confortevole Uno dei provvedimenti già varato dall’ufficio tecnico ed esitato avantieri dalla giunta municipale, è stato quello relativo all’affidamento dei lavori di ripristino e realizzazione degli scivoli di accesso alla spiaggia. Il progetto redatto dall’ufficio tecnico, di cui è responsabile l’architetto Claudio Crisafulli, è stato approvato dalla giunta municipale, che ha anticipato una certa somma (meno diecimila euro) per realizzare le rampe che dal lungomare si allungano fino all’arenile.

Successivamente la ditta appaltatrice dovrà livellare la spiaggia per il posizionamento delle pedane. Il responsabile unico del procedimento, geometra Orazio Spadaro, ha avviato le procedure per dare in l’appalto i lavori ad una ditta specializzata. Una volta sistemate le rampe d’accesso all’arenile, il Comune provvederà a rendere funzionante tutti i punti doccia sistemati sulla spiaggia, usati dai bagnanti per rinfrescarsi una volta venuti fuori da una salutare nuotata nell’acque dello Jonio. Lo scorso anno gli scivoli sono stati particolarmente apprezzati dai bagnanti del posto (ma anche dai vacanzieri) perché coperti con delle pedane di legno, sicuri e posizionati nei punti più frequentati del lungomare. 

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice 4WD qui sotto: