C'è viva attesa a Furci Siculo: Sabato due assessori regionali  (Samonà e Falcone) saranno ospiti del sindaco

C'è viva attesa a Furci Siculo: Sabato due assessori regionali (Samonà e Falcone) saranno ospiti del sindaco

Furci Siculo – C’è viva attesa per sabato a Furci per la presenza degli assessori regionali  Marco Falcone, alle Infrastrutture, e Alberto Samonà, da poco ai Beni culturali. A riceverli il sindaco Matteo Fracilia e tutta la giunta municipale. Samonà, fresco di nomina, verrà da Taormina, dove parteciperà alla riapertura del Teatro Greco e subito dopo si recherà in piazza S.Cuore dov’è fissato l’appuntamento.

 Falcone invece  arriverà direttamente da Palermo. L’incontro verte principalmente  sulla verifica dei lavori, da poco completati, nella chiesa Madonna del Rosario, il cui progetto di rifacimento, ristrutturazione  e messa a norma  è stato finanziato proprio dall’assessorato regionale alle Infrastrutture (con seicento milioni). La chiesa, ultimati i lavori, è venuta stupenda, sia all’interno, con il rifacimento di alcune opere architettoniche, sia all’esterno, con una facciata levigata di bianco. Falcone dovrà accertarsi se tutto sia stato fatto ad opera d’arte e quindi insieme al parroco Massimo Briguglio, che nel mentre ha avviato piccoli lavori all’interno, stabilire la data dell’inaugurazione e la riapertura del portone principale ai fedeli. La chiesa Madonna del Rosario di Furci Siculo è  un monumento stile gotico, innalzato nel 1931. I lavori di rifacimento sono stati indirizzati principalmente sul tetto, infissi, pavimento, i pilastri portanti in cemento armato, le guglie e  la storica croce in cima al campanile ripetutamente danneggiata da violenti nubifragi. Ogni estate sono tantissimi i turisti e vacanzieri che vengono a Furci Siculo per ammirarne le bellezze e per  pregare in questa chiesa che ha quasi novant’anni di vita. L’assessore Alberto Samonà invece visiterà il paese e soprattutto sarà attenzionato il Museo del Mare. (nella foto Francilia e Falcone) 

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice 4AY qui sotto: