Inps - Al via i pagamenti bonus 600 euro del mese di aprile . Entro lunedi arriverà a tutti i beneficiari. A maggio potrebbe arrivare a mille euro

Inps - Al via i pagamenti bonus 600 euro del mese di aprile . Entro lunedi arriverà a tutti i beneficiari. A maggio potrebbe arrivare a mille euro

 

Al via i pagamenti bonus 600 euro di aprile. Entro lunedì arriverà a tutti i beneficiari.

 

 

A 48 ore dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto Rilancio del governo Conte, l’Inps ha pagato giovedì a 1,4 milioni di italiani l'indennità di 600 euro destinata ai lavoratori autonomi e relativa al mese di aprile. Tra venerdì e lunedì il bonus arriverà all'intera platea dei beneficiari.

Il pagamento è stato effettuato attraverso lo stesso strumento di riscossione utilizzato per la rata di marzo. Per il mese di maggio, invece, la tranche del bonus può arrivare anche a 1.000 euro. Per quanto riguarda invece la cassa integrazione e l’assegno ordinario, in arrivo un sistema semplificato per la presentazione delle nuove domande con causale Covid.

Si prevede una funzione che copia le domande di cig Covid già presentate spiegando che gli unici elementi che non possono essere copiati sono i ticket che comunque vanno ricreati per ogni domanda. In caso di richiesta di proroga di una precedente domanda con causale "Covid-19", dopo aver copiato la domanda originaria utilizzando la funzione "Copia domanda", sarà sufficiente variare il periodo richiesto ed eventualmente i lavoratori beneficiari, se differiscono rispetto a quanto riportato nella prima istanza. La lista dei beneficiari è riprodotta in automatico e, se non è variata, non deve essere nuovamente compilata. Infine, gli allegati non devono essere prodotti.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice 6ER qui sotto: