Alì Terme. Iniziativa della locale Pro Loco

Alì Terme. Iniziativa della locale Pro Loco

Alì Terme. Ha avuto luogo venerdì scorso, nella cittadina termale aliese, una tavola rotonda organizzata in modalità on line dalla Pro Loco di Alì Terme, a cui hanno preso parte tutti gli operatori del settore ricettivo del paese, duramente colpiti dalla crisi economica legata all'emergenza coronavirus, al fine di gettare le basi per creare un fronte comune per affrontare la crisi post Covid-19. Alla riunione, condotta dal presidente della locale Pro Loco Alessandro Triolo e moderata dalla dott.ssa Grazia Mazza del nucleo Protezione Civile cittadino, sono intervenuti i titolari di tutte le attività ricettive e alberghiere di Alì Terme nonché l'assessore al Turismo prof.

Nunziata Todaro in rappresentanza dell'amministrazione comunale. Il dibattito ha toccato varie tematiche relative alle difficoltà che sta vivendo il settore turistico: la cancellazione delle prenotazioni, la problematica di operare in sicurezza e la difficoltà di attirare i flussi turistici. Gli albergatori hanno condiviso all'unanimità dieci punti che verranno assemblati in un'istanza comune che sarà presentata agli organi ed agli enti competenti per l'adozione di misure urgenti e necessarie per la ripartenza dell'economia, in chiave locale e nazionale. Tra i punti proposti la necessità di ripartire dal turismo di prossimità e gli incentivi richiesti per garantire degli standard comuni di salute e sicurezza. 

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice MZ1 qui sotto: