Itala, istituito un gruppo di volontari per aiutare la popolazione. Partita la distribuzione di mascherine

Itala, istituito un gruppo di volontari per aiutare la popolazione. Partita la distribuzione di mascherine

Quando la necessità chiama, il popolo si compatta, si unisce, ed affronta le problematiche del momento e prestare aiuti in tutto e per tutto. A rispondere presente anche un gruppo di volontari nel comune di Itala che si sono organizzati per affrontare nel miglior modo possibile il momento di emergenza sanitaria e dar man forte agli abitanti del territorio italese. A dirigere i volontari l’assessore alla protezione civile, Salvatore Cacciola.

L’opera di volontariato è condotta in sinergia con l’associazione Ca.Fel-Itala, che è riuscita ad avere in omaggio dalle strutture del territorio come la l’hotel Acqua Grazia Di Alì Terme e alla Stiltex Group il materiale necessario per il confezionamento di mascherine. Le mani sapienti delle sarte si sono messe subito all’opera per creare l’ausilio, ormai indispensabile, mentre i volontari hanno già iniziato la distribuzione a tutta la comunità e non solo.

Per le richieste di mascherine per il territorio italese è stato istituito il numero 3298431592 dalle ore 09:00 alle ore 20:00. Il gruppo in sinergia anche con il parroco di Itala Padre Salvatore Orlando si è mosso per dare aiuto alla comunità, raccogliendo richieste e facendo tutto il possibile per dare supporto a chi ne fa richiesta.

“Un ringraziamento - commentano i rappresentanti del comitato - va anche al corpo di polizia municipale di Itala e ai carabinieri della stazione di Scaletta Zanclea con al comando il Maresciallo Gianluca Bonelli, per l’operato il supporto e la disponibilità data”.

Questo è uno dei tanti esempi di unità, a dimostrazione del fatto che uniti si può.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice E2L qui sotto: