Coronavirus: una donna originaria di Sant'Alessio ricoverata a Bologna

Coronavirus: una donna originaria di Sant'Alessio ricoverata a Bologna

Continuano ad aumentare i casi di infezione da Coronavirus in tutta Italia. Ad essere stata contagiata anche una donna originaria di Sant’Alessio Siculo mentre era a Bologna già da alcuni mesi. Adesso si trova ricoverata all’ospedale Maggiore.

La notizia apparsa sul sito Bologna Today ha subito richiamato l’attenzione di un altro cittadino alessese che vive nel capoluogo emiliano. “Visto che vivo a Bologna – scrive sui social -, non molto lontano dall'ospedale. Mi metto a disposizione dei familiari. Se ritenete che io possa aiutare in qualsiasi modo contattatemi pure. Sicuramente posso far poco, soprattutto in questo momento, ma mi sembra doveroso offrire il mio aiuto”. Un bellissimo gesto di solidarietà in un momento delicato per la salute di tutti.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice 7PC qui sotto: