Furci sempre più vicino al traguardo. Il Savoca batte il Pagliara e torna in piena corsa play off

Furci sempre più vicino al traguardo. Il Savoca batte il Pagliara e torna in piena corsa play off

Quinta giornata di ritorno del campionato di Seconda Categoria girone C. Ulteriore allungo del Furci che vede sempre più vicino il traguardo della promozione. I ragazzi di Ragusa si sono portati a quattro punti di vantaggio sulla Saponarese.

Mancano otto giornate alla fine è vero, tenendo conto che riposeranno sia una che l’altra restano sette incontri. Il calendario più o meno è simile ma il distacco potrebbe già essere incolmabile. Infatti se prendiamo in esame la capolista vediamo che di sette incontri quattro li giocherà contro le squadre che occupano dalla quart’ultima all’ultima posizione, ovvero Provinciale, Itala, Real Zancle e Cus Unime. E’ vero che ogni partita va giocata però sulla carta sono gli impegni più agevoli possibili nel girone. Le altre tre partite nascondono delle insidie ma due saranno in casa. La prima sarà domenica prossima il big match contro il Savoca. Partiamo dal presupposto che il Furci in casa quest’anno ha un rendimento perfetto, tutte vittorie. In più nei savocesi ci sarà qualche assenza importante come il capitano Rovito. Infine rimarrebbero la trasferta di Pagliara e la gara in casa contro la Saponarese l’ultima giornata dove i giochi potrebbero già essere chiusi. Di certo il Furci adesso è la favorita assoluta per la vittoria finale, pronostico che noi della Gazzetta Jonica abbiamo fatto ad agosto. Una posizione fin qui meritata. Anche nell’ultimo match la squadra ha rimontato il punteggio nella difficile trasferta col Kaggi. Locali per due volte in vantaggio con Leonardi e Said. Furcesi che hanno rimontato con Di Nuzzo e Paratore. Uno dei migliori in campo è stato il capitano Orazio Giannetto, il quale ci ha rilasciato una breve dichiarazione: “Dopo l’insidiosa trasferta di Gaggi ci stiamo concentrando per il derby col Savoca. Vogliamo fare risultato perché sappiamo che dopo abbiamo tre turni favorevoli. Siamo primi a quattro punti di vantaggio, vogliamo centrare la vittoria del campionato dopo aver fallito lo scorso anno”. Passiamo alla Saponarese che ha perso in casa del Don Peppino Cutropia che adesso si è portato in terza posizione ad un punto dalla rivale. A decidere è stata la rete di Salamone. Il derby ionico tra Savoca e Pagliara è stato vinto dai locali di mister Mancuso a tempo ampiamente scaduto con la rete dalla distanza di Abate. Mastroieni aveva portato in vantaggio i savocesi. Scarci aveva momentaneamente pareggiato. Poi il gol vittoria che riporta i locali in piena corsa play off, essendo l’unica delle prime sei ad aver già riposato. Real Gazzi che ha battuto tre a uno il Lipari, continuando il proprio momento positivo. Riviera Nord corsaro in casa del Provinciale. Si accende la sfida per non retrocedere. Il Cus Unime infatti ha sconfitto uno a zero il Real Zancle ed ha conquistato i primi tre punti in classifica, portandosi a meno uno dai diretti rivali. Ha riposato l’Itala.

PROSSIMO TURNO

FURCI – SAVOCA

SAPONARESE – KAGGI

LIPARI – D.PEPPINO C.

RIVIERA NORD – REAL GAZZI

REAL ZANCLE – PROVINCIALE

ITALA – CUS UNIME

Riposa: ATL.PAGLIARA

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice QQ5 qui sotto: