S.Teresa di Riva - Abbiamo intercettato una telefonata tra il sindaco Lo Giudice e il capo dell'Area tecnica Pagano. In palio sei milioni di euro

S.Teresa di Riva - Abbiamo intercettato una telefonata tra il sindaco Lo Giudice e il capo dell'Area tecnica Pagano. In palio sei milioni di euro

 

S.Teresa di Riva – Abbiamo intercettato una conversazione telefonica tra il sindaco Danilo Lo Giudice e il direttore dell’Area tecnica geom. Pagano. Eccola:

 

-Direttore: Sindaco devo parlare con te?

 -Sindaco: direttore dimmi...chi succidiu?

-Direttore: così non posso andare avanti...sono arrivate altre carte...

-Sindaco: Direttore perdonami non capisco, di cosa stiamo parlando dimmi l’argomento, mi devo preoccupare?

-Direttore: si, c’è da preoccuparsi perché ci hanno finanziato altri 3 interventi...e io non so come fare.

-Sindaco: Dimmi

-Direttore: Quasi sei milioni e mezzo per tre importanti interventi che riguardano il dissesto idrogeologico e la messa in sicurezza del territorio. E cioè:.

Torrente Agró: 3 milioni 417 per la sistemazione idrogeologica con rimozione della sabbia e regimentazione delle acque...

Torrente Portosalvo: 1 milione 345 per la realizzazione del canale di gronda a Cantidati

Misserio: 1 milione 650 per il consolidamento del centro abitato di Misserio, all’ingresso della nostra borgata

E poi Danilo Lo Giudice ha commentato: “Io sono strafelice e dico che i sacrifici, l’impegno e la determinazione che abbiamo portato avanti in questi anni ci ripagano con questi risultati straordinari che saranno destinati a cambiare e migliorare il volto della nostra comunità..L’aver investito risorse nei progetti, oggi ci consente di portare a casa questi ulteriori 3 finanziamenti.”

Il sindaco di S.Teresa ha continuato: “Il direttore Pagano, che ringrazio per la sua grande dedizione, quando ha visto la convocazione per la firma della convenzione tra 10 giorni a Palermo, tecnicamente “si ittau manu e capiddi” perché per lui significa altro lavoro rispetto ai 25 milioni di risorse di opere pubbliche che manderemo in gara entro l’anno...e che realizzeremo nei prossimi 3 anni..L’ing. Carmelo Trimarchi gli è andato subito in soccorso per sostenerlo e coadiuvarlo negli adempimenti tecnico - amministrativi e così sarà.

L’on Lo Giudice ha concluso: “Che dire...andiamo avanti, consapevoli del grande lavoro ma soprattutto dei grandi risultati che lasceremo al nostro territorio”...

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice F3U qui sotto: