Calcio - La Valdinisi batte il Bronte e imbocca la corsia della salvezza

Calcio - La Valdinisi batte il Bronte e imbocca la corsia della salvezza

Un cucchiaio di Davide Principato permette alla Valdinisi di cambiare il percorso della salvezza. Adesso si viaggia in un’altra corsia, meno pendente, ma ancora con tante insidie. Battuto il Ciclope Bronte, in vantaggio per due volte, grazie alla doppietta di Musumeci.

I ragazzi del coach Miano non si sono disuniti. Anzi. Aggrediscono subito l’avversario riuscendo a tornare immediatamente in scia. La stoccata più bella ma anche la più pesante, la regala il bomber Davide Princiapato che fissa il punteggio sul 3 – 2.

“Un successo fondamentale - commenta il tecnico Miano – per il proseguo del campionato. Siamo stati bravi e soprattutto, adesso, consapevoli delle nostre potenzialità. I tre punti ci permettono di superare diverse squadre in classifica”. Il vantaggio degli ospiti è di Musumeci, risolve una mischia in area.

Al 36’ torna l’equilibrio al Comunale di Nizza: Cintorrino al volo batte Palermo. Nella ripresa, nuovo vantaggio degli etnei, sulla stessa falsariga del precedente. Al 70’, c’è la stoccata di Brigandi. Siamo sul 2 – 2. Poi arriva il capolavoro di Principato. Un cucchiaio da applauso. Il forcing finale del Bronte è attutito abbastanza bene dal i padroni di casa.

Valdinsi: Simoni, Lo Giudice, Lombardo, Gaeta, Riposo, Demestri (56’ Sterrantino), Cintorrino 6, Munafò (72’ Ghartey), Brigandì (86’ I. Briguglio), Principato, Romeo (89’ De Salvo). All. Miano

Ciclope Bronte: Palermo, Basile, Ciraldo, Saitta, Merito (91’ Lembo.), Sottosanti 6, Romano , Salanitri (72’ Incognito), Scalisi, Musumeci (72’ Bonaccorso 6), Lupo (82’ Martelli). All. Orefice

Arbitro: Lazzara di Barcellona

Marcatori: 15’ e 64’ Musumeci, 36’ Cintorrino, 70’ Brigandì, 79’ Principato

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice QG2 qui sotto: