Terrore a Nizza di Sicilia. Morte due donne nella notte nell'incendio di una abitazione. Lutto cittadino. Oggi niente fiera mercato | VIDEO

Terrore a Nizza di Sicilia. Morte due donne nella notte nell'incendio di una abitazione. Lutto cittadino. Oggi niente fiera mercato | VIDEO

Notte di terrore a Nizza di Sicilia. Sgomento in tutto il paese per le due donne morte a seguito di un incendio divampato all’interno della loro abitazione situata in vico Marina, all’angolo con via Lungomare. A perdere la vita due sorelle: Cosima Pellizzeri, 97 anni e Sara Manoti, 90 anni.

Una di esse, costretta da tempo a letto per problemi di salute. Secondo una prima ricostruzione sembrerebbe che l’inizio dell’incendio sia avvenuto nel bagno, intorno alle 5, a causa di un corto circuito. Da li a poco tutta la casa è divenuta un inferno di fiamme alimentato anche dalle travi in legno che sorreggevano il tetto. Una terza sorella, Giovanna di 83 anni, è riuscita a mettersi in salvo uscendo dalla finestra e a lanciare l’allarme. Sul luogo oltre ai carabinieri delle stazioni di Roccalumera e Messina sud i Vigili del fuoco del distaccamento di Letojanni. Domate le fiamme, purtroppo, l'amara scoperta con due le sorelle decedute carbonizzate. Una di loro è stata trovata ancora a letto mentre l'altra probabilmente, cercava di mettersi in salvo non riuscendoci. Il sindaco Piero Briguglio ha disposto per domani, dalle ore 12.00, il lutto cittadino,oggi invece è stata annulla la fiera mercato che si svolge proprio nella zona dove si è consumata la disgrazia. Su disposizione del sostituto procuratore Arena le salme sono state restituite ai familiari. Siamo sconvolti. "È una tragedia che rattrista tutta la comunità – commenta il sindaco di Nizza Pietro Briguglio. Tutto il paese è solidale alla famiglia, è un momento di condivisione del dolore". I funerali si terranno domani alle ore 16.00 nella chiesa di S. Giuseppe. 

--

LE DICHIARAZIONI DEL SINDACO 

"Si rimane sempre attoniti al cospetto della morte, non si è mai preparati.
La tragedia di oggi non ha colpito solo le famiglie Manoti e Pellizzeri ma tutta la comunità di Nizza di Sicilia.

È il dolore di un intero paese che si stringe alle famiglie in questo triste e tragico evento. 

Il sottoscritto e l’amministrazione esprimono pubblicamente il loro cordoglio alle famiglie per le gravissime perdite, un abbraccio forte.

Domani 13 febbraio 2020 è stato indetto lutto cittadino dalle ore 12 alla fine delle esequie"

Piero Briguglio

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice KH5 qui sotto: