Aree demaniali in Sicilia: estese le consessioni fino al 2033. Danilo Lo Giudice: "garantito un futuro a quasi 3000 aziende"

Aree demaniali in Sicilia: estese le consessioni fino al 2033. Danilo Lo Giudice: "garantito un futuro a quasi 3000 aziende"

“Il recepimento della norma nazionale, che da la possibilità di estendere le concessioni demaniali marittime fino al 2033, ci consente di allinearci rispetto al resto d’Italia.” Ad affermarlo il deputato regionale Danilo Lo Giudice, a conclusione dei lavori dell’aula che hanno visto l’approvazione di questa importante norma per lo sviluppo turistico della Sicilia.

“Anche in Sicilia sarà possibile garantire un futuro e una continuità alle quasi 3000 aziende che operano in questo settore insieme ai 100 mila lavoratori del settore, che attendevano una risposta concreta da parte della Regione Siciliana.” “Si tratta di una norma importante non solo dal punto di vista occupazionale ma sopratutto a tutela e garanzia degli investimenti che sono stati fatti negli anni per la nascita di numerose attività produttive, che fino a ieri non avevano certezza del futuro vista l’imminente scadenza prevista per il 31 dicembre 2019.”

“Adesso sarà necessario - conclude Lo Giudice - stabilire concretamente le modalità attuative, attraverso l’emanazione del decreto da parte dell’assessorato territorio e ambiente, per consentire di cogliere tale opportunità a chi vuole continuare ad investire in Sicilia, in un settore che può e deve essere trainante per l’intera isola."

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice YY8 qui sotto:

Ultime Notizie

Dalla Sicilia