Tre ciclisti, due di Furci Siculo e uno di S.Alessio travolti da un'auto condotta da un prete a Letojanni. Trasportati poi in ospedale

Tre ciclisti, due di Furci Siculo e uno di S.Alessio travolti da un'auto condotta da un prete a Letojanni. Trasportati poi in ospedale

Letojanni – Tre ciclisti, due di Furci Siculo  (D.F. di 60 anni e F.G. di 50) e uno di S.Alessio Siculo G.

F di 48), sono stati travolti da una Fiat Panda condotta da un prete. L’incidente si è verificato sulla Statale 114 dirimpetto l’abitato di Letojanni proprio vicino dov’è installato il dispositivo di controllo Autovelox. L’auto, forse per la rottura dei freni, è andata a colpire un drappello di ciclisti in fase di allenamento. Nell’impatto tre persone sono  state scaraventate per terra. I tre ciclisti sono stati soccorsi dai medici del 118  e poi sono finiti all’ospedale di Taormina per contusioni e ferite guaribili in dieci giorni. Anche il parroco è finito all’ospedale dopo l'impatto della Panda contro il guardrail.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice MZ7 qui sotto: