Giardini Naxos, nuovo intervento sulla pubblica illuminazione. Saranno installare 180 lampade a led

Giardini Naxos, nuovo intervento sulla pubblica illuminazione. Saranno installare 180 lampade a led

Giardini Naxos - L'impianto pubblico di illuminazione sarà a breve sottoposto a nuovi interventi di manutenzione così come predisposto con la Determina del IV Settore n.290 del 09 agosto 2019. Saranno sostituite 180 lampade SAP (sodio alta pressione) con altrettanti lampade a tecnologia LED (light emitting diode), per un importo totale di euro 13.023,50.

In seguito alla procedura di assegnazione espletata dall'UTC, i lavori sono stati aggiudicati alla ditta "Tuttorisolto" con sede a Catania.

Direttore dei Lavori è stato nominato il geometra Giuseppe Cacciola del IV Settore. Oltre 100 lampade sono state già sostituite nella zona di Recanati e nella illuminazione stradale del lungomare in Via Tysandros e via Naxos. A breve seguiranno gli interventi in Via IV Novembre, Via Regina Margherita, via Umberto e così via sino alla sostituzione dei 180 punti luce previsti nella Determina. A spiegare nel dettaglio la tipologia degli interventi che consentirà un risparmio energetico è il Vice Sindaco Assessore alle Energie alternative Carmelo Giardina il quale dice: "Allo scopo di mantenere la stessa analogia e uniformità di illuminazione, sede di intervento, si sta procedendo per tratti di impianto con priorità sulle lampade SAP inefficienti di potenza da 150W, 100W e 70W. Le lampade LED (in totale 180) che si stanno installando, previo ricablaggio delle linee esistenti, produrranno un risparmio energetico di almeno il 30% rispetto a quelle SAP installate, una maggiore intensità luminosa, oltre alla diminuzione delle emissioni di CO2 in atmosfera, come previsto nel PAES, in accordo all'impegno assunto dall'Amministrazione Comunale con l'adesione al Patto dei Sindaci. Inoltre, come noto, le lampade a LED hanno una durata di vita media (50.000 ore) pari a circa 5 volte quella delle altre tipologie".

Sempre riguardo la pubblica illuminazione, la Giunta Municipale, su proposta dell'assessore alle Energie alternative, con Delibera n.95 del 10 luglio 2019 ha dato mandato al Responsabile del IV Settore di provvedere con immediatezza alla redazione della documentazione necessaria per l'intervento di "Efficientamento della pubblica illuminazione" con installazione di impianti con apparecchi illuminanti a tecnologia LED, mediante il contributo ai Comuni del Decreto Crescita (DL n. 34 e ssmmii) e del Decreto Direttoriale del 10 luglio 2019 del MISE, che per i Comuni sotto i 10.000 abitanti ha stabilito un importo pari a euro 70.000,00. A riguardo l'assessore Giardina spiega che: "I lavori dovranno necessariamente avere inizio entro il 30 ottobre 2019, pena la revoca del contributo".

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice DR0 qui sotto: