S.Teresa di Riva, per un parcheggio sul lungomare due automobilisti vengono alle mani. Mozione presentata dai consiglieri Migliastro e Scarcella

S.Teresa di Riva, per un parcheggio sul lungomare due automobilisti vengono alle mani. Mozione presentata dai consiglieri Migliastro e Scarcella

 

S.Teresa di Riva – Ieri pomeriggio sul lungomare di S.Teresa è successa un’animata discussione per un posteggio. E per poco i due contendenti non sono venuti alle mani. Grazie all’intervento di più persone, tra cui due vacanzieri, i  contendenti sono stati separati.

 Per un parcheggio stava succedendo un finimondo. A S.Teresa ci sono troppe auto, troppi turisti in macchina sono arrivati, e non ci sono spazi dove parcheggiare.

--

Sulla fruizione dei parcheggi i consiglieri Antonio Scarcella e Giuseppe Migliatro hanno presentato una mozione al Presidente del Consiglio. Eccola:

“Premesso che  tra  le numerose problematiche che attanagliano la comunità di Santa Teresa di Riva, vi è certamente quella relativa  alla tematica riguardante i processi di mobilità urbana e la mancanza di spazi sufficientemente adeguati per la soddisfazione delle esigenze logistiche relativa alle automobili;

 che il circolo PD di Santa Teresa di Riva tramite il consigliere Antonio Scarcella, nonché il consigliere Giuseppe Migliastro  intendono promuovere un’accurata riflessione circa l’implementazione di possibili soluzioni dirette a limitare i disagi dei cittadini e gli oneri monetari e non che ne derivano;

che,  nell’attesa di poter discutere un piano integrato di sviluppo strategico della comunità, si ritiene opportuno e necessario  proporre la istituzione di un sistema che preveda:

 l’assegnazione gratuita  di un pass residenziale per ogni nucleo famigliare avente residenza e/o domicilio fiscale nel comune di Santa Teresa di Riva: il suddetto pass residenziale dovrà avere efficacia permanente in tutto il territorio di Santa Teresa di Riva;

la predisposizione, nel periodo estivo, di zone di parcheggio sul lungomare destinate esclusivamente ai soggetti di cui al punto a);

che tale sistema  dovrà consentire alla cittadinanza di usufruire agevolmente degli spazi adibiti al parcheggio delle automobili nel territorio comunale, ed evitare che, in misura maggiore nella stagione estiva, soggetti non residenti a Santa Teresa di Riva possano notevolmente aggravare i disagi summenzionati;

che si reputa necessario, in riferimento a quanto sopra evidenziato,  sollecitare un impegno concreto da parte della Amministrazione Comunale  nella risoluzione di tale problematica;

Visto  il regolamento del Consiglio Comunale approvato con deliberazione di C.C. n. 24 del 16/06/ 2003 e s.m.i.; Tutto ciò premesso, chiedono

di inserire la presente mozione all’ordine del giorno del prossimo consiglio comunale, affinchè venga sottoposta alla decisione del Consiglio Comunale, nell’ambito delle competenze per lo stesso stabilite dalla legge e dallo statuto, in quanto riferita all’esercizio delle funzioni di indirizzo e controllo politico – amministrativo, alla promozione di iniziative e di interventi da parte del Consiglio nell’ambito dell’attività del Comune.

La presente, da intendersi quale unica mozione, viene inviata dai consiglieri Migliastro e Scarcella a mezzo di rispettiva  pec per conferma e condivisione del contenuto”.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice 2CA qui sotto: