La Pro Loco Letojanni ospita tre gruppi folkloristici provenienti da Argentina, Cile e Serbia

La Pro Loco Letojanni ospita tre gruppi folkloristici provenienti da Argentina, Cile e Serbia

L’iniziativa è stata portata avanti per ripristinare il rapporto di collaborazione tra i canterini delle Valli dei Peloritani e la Pro Loco di Letojanni. Un’occasione per ritornare ai tempi d’oro grazie al 48° Galà Internazionale del Folklore, che si terrà domani, 14 agosto, alle ore 21.30, in piazza Corrado Cagli. Un evento fortemente voluto dal rappresentante dei canterini peloritani, Lillo Alessandro, e dal presidente della Pro Loco letojannese, Piero Corona, che nei giorni scorsi hanno trovato l’accordo per portare in riva allo Jonio tre gruppi folkloristici provenienti da Argentina, Cile e Serbia. Manifestazione che prevedrà l’esibizione del Ballet Folklorico Perfume De Carnaval (Argentina), composto da 27 persone, dell’Andalican Afosal (Cile), costituito da 15 elementi, e del Kud Gradimir (Serbia), con 35 ballerini che calcheranno il palco portando con sé ritmi musicali a noi lontani. Musiche ed echi di culture che potrebbero “sbarcare” anche nei prossimi mesi nel centro letojannese, visto che l’obiettivo della Pro Loco e di Lillo Alessandro sarà quello di riallacciare i rapporti, costruendo innumerevoli ponti tra popoli geograficamente distanti ma che cercano da tempo un trait d’union.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice CH4 qui sotto: