Zabut 2019: vince "Biciklisti". Alla finale presente l'assessore regionale Manlio Messina | INTERVISTE

Zabut 2019: vince "Biciklisti". Alla finale presente l'assessore regionale Manlio Messina | INTERVISTE

Si è conclusa la quarta edizione di Zabut, il festival Internazionale dei cortometraggi di animazione. A trionfare “Biciklisti” di Veljko Popovic (Croazia) che ha trovato unanime il voto della giuria internazionale composta da Andrijana Ruzic, storica e critica del cinema d’animazione, Nico Bonomolo, illustratore e regista e Joshua Held cartoonist e animatore. Durante la serata premiati “Bavure” (Francia) per la migliore colonna sonora; “Yan” di Abel Goldfarb (Argentina) a cui va il premio del pubblico e il premio Cinit per il corto che meglio rappresenta i valori della solidarietà e dell’inclusione.

Menzioni speciali per i corti Reviver di Shalev Ben Elya & Renen Adar (Israele), Guaxuma di Nara Normande (Francia) e Bavure di Donato Sansone (Francia).

Le tre serate del festival sono state caratterizzate dalla presenza di un folto pubblico che ha apprezzato la kermesse. Nella serata finale gli organizzatori, Cinzia Bongiorno, Nello Calabrò, Carmelo Casale, Caterina Limardo, Antonello Mantarro, Stefania Pasquale, Marta Rigano, Cristina Totaro hanno deliziato la platea con la proiezioni di classici muti dell’animazione accompagnati dall’interpretazione musicale del batterista Federico Saccà, del sassofonista Carmelo Coglitore e dal regista e attore teatrale Tino Caspanello.

Alla manifestazione presente anche il sindaco di Santa Teresa di Riva Danilo Lo Giudice e Manlio Messina, il neo assessore Turismo, Sport e Spettacolo della regione Siciliana rimasto entusiasta dell’evento e dell’organizzazione impeccabile. Lo stesso amministratore non ha escluso che il prossimo anno Zabut potrebbe essere finanziato direttamente dal suo assessorato.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice K0F qui sotto: