Entrano nel vivo i festeggiamenti in onore di San Francesco di Paola

Entrano nel vivo i festeggiamenti in onore di San Francesco di Paola

Savoca –  Entrano nel vivo i solenni festeggiamenti in onore di San Francesco di Paola, nella omonima frazione della cittadina medioevale, ubicata sulla sponda sinistra del torrente Agrò

 La festa, organizzata dal parroco don Francesco Broccio, da un comitato parrocchiale con il patrocinio del comune, ha coinvolto tutta la locale comunità in un cammino, soprattutto, di fede e devozione ma anche di attività culturali e ricreative. Il culmine dei festeggiamenti è previsto per domenica 14 luglio, alle ore 18.00, con la processione del Simulacro del Santo Patrono San Francesco di Paola, per le vie della borgata savocese.  Durante questo fine settimana, però, preghiere, Sante Messe (saranno celebrate da Sacerdoti  di altre parrocchie ) ed animazioni  renderanno più sostanzioso il percorso dei festeggiamenti in onore di San Francesco di Paola.

Alla festa religiosa faranno da corollario durante le serate, nella omonima Piazza di San Francesco di Paola, degli spettacoli musicali supportati da ottime degustazioni con prodotti tipici locali.

 Per questa sera è prevista la degustazione (ore 21) della  “ Cuzzola”  con l’intrattenimento musicale dei “Dance Accademy”,  mentre venerdi (sempre alle ore 21), la piazza sarà allietata dalla  band “TrinacriaDei” con balli di gruppo guidati  da “Chicos”,il tutto condito con dei deliziosi “maccheroni” secondo una ricetta tradizionale del luogo. Nella serata di sabato, invece, andrà in scena il gruppo “Sofia e Sergio” con la lisciomania . Panini con salsiccia e vino locale contribuiranno a rendere più allegra la serata danzante. Domenica, dopo le Solenni Celebrazioni Eucaristiche  delle ore 11.00 ( celebra don Egidio Mastroeni) e delle 17.00 (don Giannandrea Rizzo sacerdote originario di questa frazione) e la Processione del Patrono, accompagnata dalla locale banda musicale “Città di Savoca”, la piazza ospiterà la serata danzante con “I maestri Manuli”, mentre i giochi pirotecnici concluderanno i festeggiamenti.

 La chiesa parrocchiale di San Francesco di Paola affonda le radici attorno al secolo XVIII e, ogni anno, nella prima domenica di maggio. è in calendario pure la storica fiera dedicata al Santo.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice W7M qui sotto: