Albero cade su un furgone. Sfiorata la tradegia | FOTO

Albero cade su un furgone. Sfiorata la tradegia | FOTO

Poteva finire in tragedia la disavventura di G.G., un 22enne di Fiumedinisi che, alle 5 del mattino, si stava recando nel proprio podere per alcuni lavoretti. Mentre percorreva la strada provinciale agricola Fiumedinisi-Pedaria un pioppo, all’improvviso, si è sradicato abbattendosi sulla sua vettura, un Fiat Fiorino. Il tronco, nell’impatto, ha schiacciato parte dell’abitacolo e mandato in frantumi il parabrezza.

Per il 22enne, fortunatamente nulla di grave solo qualche escoriazione. Riuscito ad uscire dal mezzo ha allertato i familiari che lo hanno condotto al policlinico di Messina per le cure del caso. Sul luogo sono giunti gli uomini della Polizia Provinciale per i rilievi. Il comuna ha subito inviato uomini e mezzi di una ditta prima per liberare l’arteria che conduce alla Santissima. I rami del pioppo, durante la caduta, hanno danneggiato  pali e i cavi del telefono.

“Per quanto mi riguarda - ha commentato il sindaco Giovanni De Luca - ho inviato oggi stesso lettera di convocazione di conferenza di servizi urgente per martedì 18 giugno ore 9.30, finalizzata all'adozione di provvedimenti contingibili e urgenti (ordinanza) per la messa in sicurezza della strada relativamente agli alberi di alto fusto pericolanti. Altri due casi si sono verificati poco più di un anno fa a breve distanza”.

Il primo cittadino ha convocato: la Città Metropolitana di Messina (ente proprietario della strada); l’Autorità di Bacino (competente sui torrenti); l’Ispettorato Ripartimentale delle Foreste di Messina, l’Ente Gestore Riserva Naturale, il Genio Civile di Messina, il Dipartimento Regionale di protezione Civile e Servizio di P.C. di Messina, l’Agenzia del Demanio e la Prefettura.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice Z7E qui sotto: