Pagliara, convocata l’assemblea dei sindaci dell’Unione delle Valli Joniche dei Peloritani per elezione presidente

Pagliara, convocata l’assemblea dei sindaci dell’Unione delle Valli Joniche dei Peloritani per elezione presidente

I sindaci delle 11 municipalità che appartengono all'Unione dei Comuni delle Valli Joniche dei Peloritani, il prossimo lunedi dovranno eleggere il nuovo presidente in sostituzione dell’uscente Armando Carpo, ex sindaco di Mandanici.

L’assemblea è stata convocata dal primo cittadino di Roccalumera, Gaetano Argiroffi, per giorno 20 maggio, alle ore 19.00, presso la sede operativa della frazione Rocchenere. Infatti, con la scadenza del mandato elettore dell’ ex sindaco di Mandanici ed ex presidente dell’Unione Armando Carpo, l’organismo dopo quasi un anno (Carpo era alla guida dell’Unione dallo scorso mese di luglio) è chiamato ad eleggere un nuovo presidente.

Dell'Unione dei Comuni delle Valli Joniche dei Peloritani fanno parte le municipalità di Antillo, Casalvecchio, Forza d’Agrò,, Furci Siculo, Limina, Mandanici, Pagliara, Roccafiorita, Roccalumera, Sant’Alessio e Savoca . Del suddetto organismo ormai da diversi anni non fa più parte S.Teresa di Riva che ha deciso di rimanere fuori.

Alla votazione parteciperanno per la prima volta i sindaci di Mandanici ( Giuseppe Briguglio) e Forza d’Agrò (Bruno Miliadò) ,eletti nella tornata elettorale amministrativa dello scorso mese di aprile.

La presidenza Dell'Unione dei Comuni delle Valli Joniche dei Peloritani dovrebbe andare al sindaco di Antillo, Davide Paratore, in quanto la carica ha la durata di un anno e deve passare da un primo cittadino all’altro tenendo conto delle elezioni dei sindaci nei vari Comuni che fanno parte dell’Unione.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice 4ZZ qui sotto: