"Sognare, anima e corpo" sabato giornata di studi all'antica Filanda di Roccalumera

"Sognare, anima e corpo" sabato giornata di studi all'antica Filanda di Roccalumera

"Sognare, anima e corpo" sabato giornata di studi all'antica Filanda di Roccalumera

ROCCALUMERA - Domani (sabato) nel vasto salone dell'antica Filanda  si terrà (inizio ore 10) la terza giornata di studi in onore dello scienziato prof. John Allan Hobson dell'Haarvard Medical School di Boston. L'evento, organizzato dall'Osservatorio  di Antropologia evoluzionistica e cognitiva "Archetipi e territorio" presieduto dal dott.

Pino Mento, neurologo del Dipartimento di neuroscienze dell'Azienda ospedaliera Policlinico di Messina, sarà arricchito di insigni i relatori, che si alterneranno nella giornata di studi moderata dall'avv. Silvana Paratore. Ad aprire i lavori della sessione mattutina dedicata all'”Archeologia della Mente” saranno i dottori Luigi Baldari, Nicola Schepis, Jenni Giuffrè, Matteo Allone ed il prof. Daniele Makris. Nella sessione pomeridiana previsti gli interventi del prof. Sebastiano Mangiameli, del dott. Giuseppe Turiano, dell'arch. Ketty Tamà e del dott. Ferdinando Testa. A seguire la lectio magistralis su " Sognare, anima e corpo" del professore emerito di psichiatria John Allan Hobson, con traduzione simultanea di Luca Di Perri. Previsto pure l’intervento del presidente dell'Archeoclub Area Jonica Messina avv. Filippo Brianni. A dare il benvenuti sarà il sindaco di Roccalumera dott. Gaetano Argiroffi. (nella foto Mento, Allan Hobson e Paratore) 

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice TN9 qui sotto: