Una reliquia di San Giovanni Paolo II presto ad Alì Terme

Una reliquia di San Giovanni Paolo II presto ad Alì Terme

Una reliquia di San Giovanni Paolo II presto ad Alì Terme

Il parroco di Alì Terme Don Vincenzo D’Arrigo ha indirizzato lo scorso mese all’Arcivescovo emerito di Cracovia, Cardinale Stanislaw Dziwisz, una missiva per mezzo della quale veniva fatta richiesta di poter ricevere una Sacra Reliquia del Santo Papa Giovanni Paolo II.

Come evidenziato da Don Vincenzo nella lettera, esiste già all’interno della parrocchia una statua di S. Giovanni Paolo II, esposta alla venerazione dei fedeli sin dalla Beatificazione, avvenuta il Primo maggio 2011; pertanto, l’intento del Parroco, è quello di completare la cappella che ospita la statua con l’esposizione alla pubblica venerazione di una Reliquia dell’amatissimo Papa, circostanza desiderata e molto attesa da parte dell’intera comunità aliese.

La missiva, personalmente consegnata al Cardinale dal sacerdote polacco Padre Matteo Rachwalski, collaboratore di Don Vincenzo D’Arrigo, ha immediatamente trovato riscontro favorevole. La Reliquia è stata accordata e si trova già a Roma. Perverrà ad Alì Terme nel giorno della vigilia della Domenica delle Palme ed a consegnarla sarà Padre Gregorio Slodkowski, altro sacerdote polacco, che coadiuverà Don Vincenzo nelle funzioni della Settimana Pasquale.

La presenza ad Alì Terme della Sacra Reliquia potrebbe rappresentare, fra l’altro, un volano per la diffusione della devozione, non soltanto fra gli aliesi ma anche nelle comunità vicine ed arricchirà, ne siamo certi, enormemente, le celebrazioni religiose annuali del 22 ottobre, giorno in cui in tutto il mondo si venera il papa polacco diventato santo.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice XX5 qui sotto: