Alì Terme. La Terza edizione della Festa di San Giuseppe

Alì Terme. La Terza edizione della Festa di San Giuseppe

Alì Terme. La Terza edizione della Festa di San Giuseppe

Anche quest’anno nel quartiere di San Giuseppe si farà festa in prossimità del giorno in cui si venera il Santo falegname e che dà nome al popoloso abitato sito oltre stazione. La Pro Loco di Alì Terme e l’Associazione politica “Obiettivo Comune”, col patrocinio dell’Ente Comunale, allieteranno già dal primo pomeriggio e fino a tarda serata le ore di sabato 16 marzo.

La festa di piazza, giunta alla terza edizione consecutiva, prevede, al termine della Santa Messa, della preghiera e delle invocazioni al Santo, momenti ricreativi quali un torneo di calciobalilla, tornei di briscola, animazione per bambini, gare papà-figlio; musicali, con l’esibizione di un gruppo che animerà balli di gruppo e liscio; e gastronomici, ove la faranno da padroni sia le tradizionali crespelle che i classici panini con la salsiccia. Previsti sorteggi e ricchi premi e tutto il ricavato della serata sarà utilizzato al fine di migliorare e riqualificare la piazza.

Sarà nell’occasione rispolverata la tradizione dei cosiddetti “Cannici”, fasci di Disa (Ampelodesmos mauritanicus) pianta perenne della famiglia delle Graminacee, legate al nostro mondo contadino, che sul finire dell’inverno erano soliti essere bruciati come in un rituale di purificazione nel passaggio tra l’inverno (con i suoi rigori e miserie) e la Primavera (la stagione dei raccolti e della rinascita della natura).

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice LJ2 qui sotto: