Santa Teresa di Riva, i Carabinieri identificano l'aggressore del marocchino. Si tratta di uno straniero

Santa Teresa di Riva, i Carabinieri identificano l'aggressore del marocchino. Si tratta di uno straniero

Identificato dopo una caccia serrata da parte dei Carabinieri di Santa Teresa di Riva, guidati dal luogotenente Maurizio La Monica, l’autore dell’aggressione che ieri sera si è consumata a Furci Siculo ai danni di un 40enne marocchino.

L’autore dell’aggressione è un uomo di nazionalità straniera senza fissa dimora che abitualmente vaga lungo il territorio santateresino. Ieri sera, probabilmente intorno alle 21.00, si è avuta la colluttazione tra i due. Ad avere la peggio il marocchino che con volto insanguinato è stato soccorso dai sanitari del 118 nel quartiere di Bucalo, accanto ad un noto locale commerciale.

I militari di santa Teresa di Riva già da ieri sera, con molta discrezione, hanno lavorato per assicurare alla giustizia l’autore di questo increscioso gesto e nel pomeriggio di oggi le indagini hanno avuto esito positivo. Ancora una volta onore e merito agli uomini dell’arma santateresina che non abbassano mai la guardia proteggendo tutto il territorio di loro competenza.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice 2EA qui sotto: