Alì Terme,  diagnosi precoce delle arteriopate al Centro diurno

Alì Terme, diagnosi precoce delle arteriopate al Centro diurno

Alì Terme - Continua il progetto itinerante per la diagnosi precoce delle arteriopatie degli arti inferiori, messo su dal dott. Salvadore Soraci, specialista in angiologia medica e malattie cardiovascolari, e dal dott. Filippo Isaja, responsabile gruppo volontari Croce Rossa Italiana Roccalumera Taormina.

Grosso successo questa mattina al Centro diurno di Alì Terme, dove sono stati visitato gratuitamente oltre trenta pazienti, giovani ed anziani.

Il progetto, battezzato “Insieme per una attenta prevenzione”, sta riscuotendo ampi consensi. Sono stati fino ad ora tantissime le persone, che si sono sottoposte per una diagnosi precoce delle arteriopatie degli arti inferiori. Ieri il dott. Soraci ed altri infermieri hanno visitato 44 pazienti presso le scuole elementari di Rocchenere, oggi sono stati nel salone del Centro diurno di Alì Terme. Un progetto sponsorizzato dalle varie amministrazioni comunali e che sta ottenendo lusinghieri risultati nei pazienti della riviera jonica. Grazie al dott. Soraci e al dott. Isaja tanti anziani possono sottoporsi gratuitamente ad una attenta prevenzione delle arteriopatie degli arti inferiori e ipertensione arteriosa. (nella foto il dott. Soraci e il dott. Isaja con gli infermieri) 

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice 8HH qui sotto: