Posteggiatore di Taormina rubava le auto in sosta. Arrestato con un complice

Posteggiatore di Taormina rubava le auto in sosta. Arrestato con un complice

 

 

Taormina -   Sono due le ordinanze di applicazione della misura cautelare della custodia in carcere

eseguite nella giornata di ieri dai poliziotti di Taormina. .

In particolare, gli operatori del Commissariato della Perla Ionica hanno tratto in arresto

Litrico   Bernardo   di   43   anni   pluripregiudicato   e   Villano   Salvatore   41   anni.   Il   primo,

posteggiatore abusivo, con la complicità del secondo, suo amico, a seguito del furto di

un’autovettura in un’area nella quale esercitava l’attività anzidetta, dietro il pagamento di

una cospicua somma di denaro si impegnava a ritrovare e restituire alla vittima quanto

sottrattale. Descrizione fisiche, fotografie e riscontri permettevano agli investigatori di

risalire ai responsabili dell’estorsione che ieri per l’appunto venivano condotti in carcere.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice UZ1 qui sotto: