Autostrada chiusa, ripercursioni sulla SS.114. A rischio isolamento in caso di pioggia se non regge la passerella S. Teresa-S. Alessio

Autostrada chiusa, ripercursioni sulla SS.114. A rischio isolamento in caso di pioggia se non regge la passerella S. Teresa-S. Alessio

S.Teresa di Riva – La chiusura dell’autostrada da Giardini Naxos a Roccalumera sta comportando seri disagi per gli automobilisti. Colonne chilometriche di auto a Giardini, Letojanni, S.Alessio e S.Teresa di Riva. Alcuni accorgimenti li hanno presi i sindaci della zona, a cominciare da S.Alessio dove la circolazione in direzione Messina è stata sposta sul lungomare.

A S.Teresa di Riva, pattuglie dei vigili urbani seguono pure sul lungomare l’andamento della circolazione, snellendola nei punti chiave (bivio per Savoca, bivio per la Stazione ferroviaria, e per via Sparagonà). Per tre giorni ci saranno disagi. Da giorno 8 fino alle ore venti del 10 febbraio la Statale 114 sarà intasata. E c’è bel tempo. Perché se ci fosse stata pioggia battente e la passerelle di S.Alessio sarebbe stata sopraffatta dal torrente Agrò, e avremmo avuto una Sicilia spaccata in due. Auto e camion bloccati dall’una e dall’altra parte, con danni all’economia e disagi a pendolari, lavoratori e automobilisti. Adesso si cammina a rilento e le proteste non mancano, ma speriamo che tenga il bel tempo, per non restare ancor più emarginati. (nella foto il lungomare di S.Teresa intasato)

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice 8VQ qui sotto: