Santa Teresa Volley, due nuovi arrivi: Giandomenico Emiliano (allenatore) e Nicole Buttarini (palleggiatrice) | INTERVISTE

Santa Teresa Volley, due nuovi arrivi: Giandomenico Emiliano (allenatore) e Nicole Buttarini (palleggiatrice) | INTERVISTE

Santa Teresa Volley, due nuovi arrivi: Giandomenico Emiliano (allenatore) e Nicole Buttarini (palleggiatrice) | INTERVISTE

Il nuovo coach del Santa Teresa Volley si presenta così: “sostituire Antonio Jimenez non sarà facile, già il solo poterlo eguagliare per me sarebbe un grande successo”. Queste le prime parole di Emiliano Giandomenico, 43 anni, che, dopo l’addio del tecnico spagnolo, prende in mano le redini della formazione santateresina, attualmente al quarto posto in classifica nel campionato di serie B1, e lo fa omaggiando e rendendo merito ai lusinghieri successi del tecnico di Tenerife ottenuti qui a Santa Teresa di Riva.

Nonostante la giovane età il tecnico romano vanta una nutrita esperienza in B1 (Arzano, Corato, Maglie in primis) ma anche in A2 (Caserta, Pontecagnano, Mercato San Severino) nonché nelle prestigiose fila del Volleyrò Casal de’ Pazzi in B1 con la qualifica di vice-allenatore.

“Santa Teresa è una piazza ambita, con una grande tradizione alle spalle. Fra l’altro è innegabile la passione del pubblico per la loro squadra del cuore.

Ricordo trasferte qui con le mie vecchie squadre sempre all’insegna del sano agonismo con una tifoseria incessante e calorosa tanto che nei momenti di difficoltà suggerivo alle mie giocatrici di entrare in campo pensando che quel tifo così accanito fosse per loro, così da motivarle oltremodo. I progetti a lungo termine della società sono da me condivisi e pertanto è stato quasi naturale accettare le proposte tecniche del duo Racco-De Caro. Il mio primo obiettivo è quello di trasmettere alle giocatrici positività, ottimismo. Sono provate perché dalla prima posizione in classifica in cui si trovavano adesso sono scivolate giù a causa delle tre sconfitte consecutive clamorose e non preventivate. Stiamo lavorando bene in palestra e sto dando loro fiducia, serenità cercando di tirare fuori da ognuna di loro il meglio possibile”.

Al gruppo, come detto in premessa, si è aggregata la giovanissima Nicole Buttarini, umbra, 21 anni, palleggiatrice di ruolo, con precedenti fra le altre a Pontedera, a Reggio Calabria, Marsciano e Modica, nelle cui fila lo scorso anno ha vinto il campionato di serie B2. Felice per la scelta fatta non ha avuto il minimo problema di inserimento. Già aveva militato in squadre siciliane, si era trovata benissimo ed anche questo fattore l’ha spinta a giungere in riva allo ionio alla corte di mister Giandomenico, tecnico che lei conosce già e di cui nutre grandissima stima.

Importante test, oggi 25 gennaio, con inizio alle ore 19.00 al Palabucalo; per non perdere il ritmo campionato, tenuto conto della sosta imposta dal calendario tra la fine del girone d’andata e l’inizio di quello di ritorno, le locali affronteranno il Volley Giarre degli ex Claudio Mantarro (staff tecnico) e Marcela Ivana Nielsen (attaccante).

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice MU8 qui sotto: