Santa Teresa di Riva, oggi i funerali del piccolo Salvatore, morto a 10 anni nel sonno. Proclamato il lutto cittadino

Santa Teresa di Riva, oggi i funerali del piccolo Salvatore, morto a 10 anni nel sonno. Proclamato il lutto cittadino

Santa Teresa di Riva, oggi i funerali del piccolo Salvatore, morto a 10 anni nel sonno. Proclamato il lutto cittadino

Santa Teresa di riva - Saranno celebrati oggi, alle ore 15.00, nel santuario Madonna del Carmelo, da padre Ettore Sentimentale, i funerali del piccolo Salvatore Lanza, il bimbo prematuramente scomparso all’età di 10 anni. Il piccolo Salvo, è morto nel sonno per un’apnea notturna di cui soffriva già da tempo e quella di ieri notte, purtroppo, gli è stata fatale. Una patologia che provoca, secondo gli esperti, frequenti e numerose pause nella respirazione mentre la persona dorme.

Patologia che, nei casi più gravi, può portare all’arresto cardiorespiratorio.

A nulla sono valsi i tentativi dei sanitari del 118, intervenuti nell’abitazione della popolosa via Sparagonà, dove la famiglia con la mamma Giusy, Giuseppe e la sorellina Maria Angela, si era trasferita da qualche anno. Nonostante i tentativi e le manovre previsti in questi casi, per oltre mezz’ora, i sanitari non sono riusciti a strappare alla morte il piccolo angelo.

Una tragedia che ha colpito oltre la famiglia anche la comunità santateresina. Il sindaco Danilo Lo Giudice ha proclamato il lutto cittadino. La famiglia del piccolo Salvatore, originaria si San Teodoro e Cesarò, nell’ottobre del 2014, era stata già colpita da un’altra disgrazia. Giuseppe, il papà del bambino, venne travolto ed ucciso da un tir mentre lavorava sulla Catania-Siracusa. L’incidente costo anche la vita a due colleghi.

Condividi su:

1 Commenti

  • Giuseppe
    mercoledì 9 gennaio 2019, ore 13:10:14

    Buon viaggio piccolo Salvatore,
    al tuo arrivo ti accoglieranno il tuo papà insieme al Signore.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice PR7 qui sotto: