r Taormina, morto il giovane imprenditore Alfio Barbagallo. Era rimasto coinvolto in un incidente stradale, Cronaca | Gazzetta Jonica - Web Magazine
Taormina, morto il giovane imprenditore Alfio Barbagallo. Era rimasto coinvolto in un incidente stradale

Taormina, morto il giovane imprenditore Alfio Barbagallo. Era rimasto coinvolto in un incidente stradale

Taormina, morto il giovane imprenditore Alfio Barbagallo. Era rimasto coinvolto in un incidente stradale

Il cuore di Alfio Barbagallo ha cessato di battere. Il taorminese, di anni 47,  nel pomeriggio del 22 dicembre era stato ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale “Cannizzaro” di Catania, dopo essere stato coinvolto in un incidente stradale, mentre viaggiava a bordo della sua moto Bmw 1200 sulla statale 114, nel comune di Calatabiano. Le sue condizioni erano apparse subito gravissime.

Infatti, l'uomo che operava nell'ambito della ristorazione era stato trasportato dall’elicottero del 118. I medici hanno tentato in questi giorni di strapparlo alla morte, ma non ci sono riusciti. Una tragedia che ha sconvolto la comunità di Mazzeo e Taormina, dove la notizia della morte del giovane è giunta a tutti in poche ore. In un giorno di festa c’è la triste notizia di Alfio Barbagallo, persona dai modi gentile e sempre disponibile. Ha lottato per dieci giorni contro la morte, oggi alle 17,  il suo cuore si è fermato.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice N8U qui sotto: