Botti di Capodanno, 20enne di Savoca ferito ad un occhio ed una mano

Botti di Capodanno, 20enne di Savoca ferito ad un occhio ed una mano

Botti di Capodanno, 20enne di Savoca ferito ad un occhio ed una mano

Savoca - Tutta Italia ha festeggiato l'arrivo del nuovo anno e, come sempre, non sono mancati incidenti e feriti legati ai tradizionali botti. Nonostante i divieti, come a Furci Siculo, dove il sindaco Matteo Francilia ne ha proibito la vendita e l'accensione fino al 7 gennaio, sono state tante le persone che si sono recate al pronto soccorso.

Anche a Messina, Milazzo e Barcellona si sono registrati dei feriti. Nel nostro comprensorio e precisamente a Savoca, abitante nella frazione di Rina, un ragazzo di 20 anni, L. M., è attualmente ricoverato all'ospedale Papardo per ferite riportate ad un occhio e ad una mano a causa dell'esplosione anticipata di un petardo.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice 9JI qui sotto: