r Continua l'attività eruttiva dell'Etna. Chiuso lo spazio aero dell'aeroporto di Catania. Disagi a non finire. , Cronaca | Gazzetta Jonica - Web Magazine
Continua l'attività eruttiva dell'Etna. Chiuso lo spazio aero dell'aeroporto di Catania. Disagi a non finire.

Continua l'attività eruttiva dell'Etna. Chiuso lo spazio aero dell'aeroporto di Catania. Disagi a non finire.

Continua l'attività eruttiva dell'Etna. Chiuso lo spazio aero dell'aeroporto di Catania. Disagi a non finire.

Continua l'attività eruttiva dell'Etna. Il vulcano siciliano, da stamattina, continua ad emettere una considerevole quantità di cenere tanto che ha costretto, alle roe 13.00, un summit speciale dell'Unità di Crisi che ha decretato la chiusura dello spazio aereo dell’Aeroporto di Catania, a partire dalle ore 14.00.

I voli verranno dirottati in altri aeroporti.

L'aeroporto catanese comunque rimane aperto: sarà quindi possibile effettuare il check-in per l’imbarco. I passeggeri in partenza con voli pomeridiani, prima di mettersi in viaggio per l’Aeroporto di Catania, dovranno necessariamente verificare lo stato del proprio volo contattando le singole compagnie aeree che, in base alla rotazione degli aeromobili, potrebbero anche cancellare il volo.

Eventuali variazioni ai voli – comunicate dalle compagnie aeree – sono anche consultabili sul tabellone dei voli pubblicato sul sito internet dell’Aeroporto di Catania, sull’app ufficiale e sul bot Telegram. Modifiche all’attività dello scalo saranno comunicate anche sui profili ufficiali di Facebook e Twitter. Alle ore 17 tornerà a riunirsi l’Unità di Crisi.

Ecco i voli sinora dirottati:

EZY58GT Parigi-Catania di EasyJet delle 14:15 dirottato su Palermo; Volo Londra-Catania di Air Malta dirottato su Malta; Volo Roma Fiumicino-Catania dirottato su Comiso

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice 0EU qui sotto: