Calcio - Eccellenza - Lo Scordia travolge la Jonica. Continua l'astinenza di punti

Calcio - Eccellenza - Lo Scordia travolge la Jonica. Continua l'astinenza di punti

Calcio - Eccellenza - Lo Scordia travolge la Jonica. Continua l'astinenza di punti

Scordia – La Jonica nuovamente al tappeto. E’ un Natale amaro calcisticamente parlando per la formazione santateresina che non riesce più ad incidere e soprattutto non trova il bersaglio. Spreca tanto in fase di realizzazione.

Adesso è pienamente nella zona rossa della classifica, quella che porta a giocarsi i play-out per restare nel campionato di Eccellenza.

Moschella, contro lo Scordia, si affida al solito 3-5-2 con Martines, Cambria e Herasymenko in difesa, nella parte nevralgica Mirko Smiroldo, nell'inedito ruolo di esterno a destra, sul fronte opposto Gazze', sulla destra Ferraro, metronomo Cardia e sulla sinistra Monaco. In avanti Savoca e lo juniores Uscenti. Squalificato Loria. Dopo una buona partenza dei giallorossi, dove Martines non riesce a trovare il varco giusto, sulla ribattuta del portiere Pandolo, sul tiro di Ferraro, la Jonica affonda ben due volte in quattro minuti. Prima è una prodezza di Licata e poi Floridia(approfitta di un errore in fase di impostazione).

Ancora una volta la formazione di Moschella subisce una rete in ripartenza. Prima dell'intervallo la Jonica coglie la traversa sulla punizione di Cambria. Al rientro in campo ci sono novità in casa giallorosa: Agatino Dadone prende il posto di Cambria. Al 51’, nuova tegola per gli ospiti: infortunio al ginocchio per Mirko Smiroldo, costretto ad uscire in barella. Più tardi Ferraro davanti al portiere manda fuori. Troppi gli errori sotto porta del centrocampista giallorosso in questa prima parte del campionato. Gol sbagliato, gol subito. E’ l’amara legge del calcio. Fatale ripartenza dello Scordia e Baglioni supera pure Orazio Vittorio e deposita in rete. 3-0. Il finale è tutto giallorosso, costruisce solo palle gol, mentre lo Scordia ottiene tre punti e lascia la Jonica nella zona paludosa della classifica.

Adesso arriva la pausa natalizia e nella speranza dei rientri degli infortunati Sanfilippo, Gugliotta, Peppe Savoca, Lombardo e Marchiafava è necessario un'inversione di rotta dei giallorossi per non vanificare il traguardo raggiunto lo scorso anno.

Scordia: Pandolfo, Marino, Cosentino,Provenzano, Tornatore, Guida, Licata ( 82' Carrera ), Baglioni, Sangare ( 62' Messina ), Floridia ( 55' Di Stefano ), Grazioso ( 78' Caruso ). All.: Serafino

Jonica: Vittorio, Smiroldo (51' Saglimbeni), Gazze', Herasymenko, Martines, Ferraro, Uscenti ( 57' Giannetto ), Cambria ( 46' Dadone ), Savoca ( 47' Turiano ), Cardia, Monaco ( 68' Puglisi ). All.:  Moschella

Arbitro: Armenia di Ragusa

Marcatori: 13' Licata, 17' Floridia, 60' Baglione

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice 1NN qui sotto: