Grandine, vento e pioggia. Roccalumera ammassata di bianco, chiusa la strada. Danni a Furci, S.Teresa e Nizza (TUTTE LE FOTO)

Grandine, vento e pioggia. Roccalumera ammassata di bianco, chiusa la strada. Danni a Furci, S.Teresa e Nizza (TUTTE LE FOTO)

Grandine, vento e pioggia. Roccalumera ammassata di bianco, chiusa la strada. Danni a Furci, S.Teresa e Nizza (TUTTE LE FOTO)

S.Teesa di Riva – Un vento impetuoso, grandine grossa come una noce, pioggia violenta hanno sconvolto questa notte i comuni jonici del Messinese. Sotto assedio S.Teresa, Furci, Roccalumera, Nizza, S.Alessio, Forza d’Agrò. C’è stata pure tanta paura tra la gente.

Tantissimi cittadini si sono alzati dal letto per il rumore assordante della pioggia e per il vento violento. Danni ingenti a tantissime abitazioni, alle strade, alla segnaletica ai pali della pubblicità. Strade smantellate e coperte ancora di grandine. Vie chiuse al traffico. A Roccalumer addirittura il vento ha sollevato tutte le mattonelle dalla via Di Bella e le ha scaraventate sulla strada. Circolazione paralizzata. Chiusa la strada  all'altezza del rifornimento di benzina. Auto sommerse dalla grandine, non era mai successo. Il sindaco Argiroffi e l'assessore Cisca sui luoghi più danneggiati. Pronti gli operai per spalare la neve e ripristinare la circolazoone che va da piazza Mazzullo al rifornimento di benzina. 

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice K3S qui sotto: