Santa Teresa di Riva, muore insegnante di 61 anni

Santa Teresa di Riva, muore insegnante di 61 anni

Santa Teresa di Riva, muore insegnante di 61 anni

Santa Teresa di Riva sotto shock. Oggi intorno alle ore 13.00 un'insegnante di Santa Teresa di Riva, Rita Muscolino, che svolgeva la professione presso la Direzione Didattica di Santa Teresa di Riva nel plesso di Cantidati. è deceduta all'interno del PTE situato nel piano interrato del municipio di santa Teresa di Riva.

La donna si era recata nel centro di emergenza santateresino a causa dello stato di salute della nipotina per via dell'aspetto cianotico e non dava alcun segno di vita. Mentre il medico di guardia stava soccorrendo la piccola, di appena un anno, si acccorge che la signora Rita si sdraia improvvisamente a terra, forse per lo spavento della situazione clinica della nipotina che nel frattempo iniziava a riprendersi. La donna ha perso conoscenza e nonostante l'intervento del medico e dei soccorritori del 118 di Letojanni (l'ambulanza santateresina era fuori per un altro intervento) per l'insegnante santateresina non c'è stato nulla da fare. Per lei arresto cardiaco. La neonata, sucecssivamente, è stata trasportata al nosocomio taorminese per le cure del caso. Sul luogo i carabinieri della lcoale stazione guidata dal luogotenente Maurizio La Monica per gli accertamenti di rito. Rita Muscolino, originaria di Antillo, era un'insegnate apprezzata da tutti sia in campo lavorativo che nella vita privata. 

"Ancora una volta - commenta il sindaco Danilo Lo Giudice - la nostra cittadina ed in particolar modo il mondo scolastico vengono stravolti da una tragica notizia che ci lascia attoniti e sgomenti. Donna umile discreta e sempre garbata con tutti, conoscevo la maestra Rita sin da piccolo, anche per i rapporti familiari che da sempre legano le nostre famiglie. Esprimo le più sincere condoglianze ai familiari a nome mio e di tutta la comunità per questa tragica scomparsa".

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice 2VF qui sotto: