r Erasmus in Estonia per gli studenti del Comprensivo di S.Teresa, Accadde oggi | Gazzetta Jonica - Web Magazine
Erasmus in Estonia per gli studenti del Comprensivo di S.Teresa

Erasmus in Estonia per gli studenti del Comprensivo di S.Teresa

Erasmus in Estonia per gli studenti del Comprensivo di S.Teresa

SANTA TERESA DI RIVA – Viaggi in Estonia per gli studenti del comprensivo di Santa Teresa di Riva. Si è appena concluso per gli alunni del Comprensivo di S. Teresa di Riva il terzo meeting del Progetto Erasmus+ “Welcome to my Family” nella bella e rinomata città universitaria di Tartu, in Estonia.

  L'Istituto Comprensivo di Santa Teresa di Riva,  diretto dal  Dirigente Scolastico Dott.ssa Enza Interdonato, si pregia  di essere partner insieme a Estonia, Turchia e Romania del  Progetto Erasmus+ “Welcome to my Family” la cui tematica  riguarda il matrimonio nelle tradizioni culturali e sociali di ogni singolo paese europeo insieme ad  un approfondimento di argomenti atti a sensibilizzare ed educare i giovani alla diversità e all’integrazione nel rispetto  del singolo.

Al meeting ha partecipato un gruppo di 6 studenti dell'Istituto Comprensivo accompagnati dalle docenti di lingua inglese prof.sse Adriana Santoro e Antonina Morabito. Gli studenti, ospitati dalle  famiglie della Scuola di Alatskivi, hanno avuto modo di trovarsi in un'atmosfera internazionale e di attuare al meglio gli obiettivi  del progetto: lo scambio interculturale e il miglioramento della lingua Inglese. L'accoglienza della scuola ospite è stata calorosa,  ricca di spunti e tradizioni culturali locali evidenziati in un concerto di benvenuto durante il quale le varie nazioni hanno rappresentato danze e canti legati alla propria tradizione.   Non sono mancate le visite programmate dalla scuola capofila estone: la capitale Tallinn, il cui centro è considerato un gioiello dell’architettura medioevale,  un villaggio Vikingo, il castello di Alatskivi  per far conoscere le tradizioni e  la storia  locali, il Museo di Juhan Liivi, famoso poeta estone nato proprio nei dintorni di Alatskivi, il museo delle scienze “Ahhaa” di Tartu presso cui i nostri ragazzi hanno potuto sperimentare le fondamenta della chimica e della fisica in un contesto assolutamente ludico.

          Memorabile e suggestiva, inoltre, la celebrazione di un matrimonio estone tradizionale messo in scena da allievi/e ed insegnanti della scuola di Alatskivi.e a cui hanno assistito, oltre a tutti gli studenti “ospiti”, anche le loro famiglie e l’intera comunità locale che, finita la rappresentazione, ha offerto un banchetto ricco di pietanze e dolci tipici locali, in un clima festoso e di grande convivialità, in cui culture, sapori, colori, tradizioni si sono fuse per creare un unicum che solo l’incontro e l’accoglienza di culture diverse sa e può regalare!!

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice Z5C qui sotto: