La Jonica liquida la pratica Real Aci con un 3-0

La Jonica liquida la pratica Real Aci con un 3-0

La Jonica liquida la pratica Real Aci con un 3-0

Acicatena - La Jonica torna a sorridere. Dopo i K.O. di Santa Croce e Atletico Catania, la squadra di Moschella riassapora la vittoria contro il Real Aci e tocca quota 6 in classifica.

Il secondo gol di Ciccio Ferraro apre la strada dei primi tre punti in trasferta nel campionato d’Eccellenza. Gli acesi tentano con tenacia di controbattere i giallorossi, ma il centrocampo e la difesa reggono l’urto e per la prima volta la porta di Potenza rimane inviolata. Certamente la vittoria porta entusiasmo nell’ambiente ma c’è da sottolineare che l’avversario era piuttosto modesto, infatti, occupa l’ultima posizione in classifica con appena due reti all’attivo. La prestazione del team jonico è stata buona, le azioni da gol sono stati tanti e gli esterni hanno partecipato con costanza alla manovra dando la giusta profondità alla squadra. Questo è il bicchiere mezzo pieno della vittoria giallorossa in terra acese. Moschella recupera Herasymenko, mentre in attacco schiera il giovane Saglimbeni con Arigò al centro mentre sulla destra agisce Alessio Savoca. Dopo diversi tentativi, la Jonica sul finire del primo tempo sblocca il risultato: tiro dal limite di Ferraro con la sfera che s’insacca all’incrocio. E’ un gol che cambia la dinamica della gara. Gli ospiti hanno un avvio di ripresa in linea con l’intensità del primo tempo. L’assalto di Arigò costringe la difesa locale a ricorrere alle maniere forti e per il direttore Orlandi ci sono gli estremi della massima punizione. Dal dischetto Monaco raddoppia. Il Real Aci non riesce ad opporsi e la Jonica rende più corposa la vittoria con la rete di Marchiafava entrato al posto di un indomabile Alessio Savoca. Domenica, dopo un mese di assenza, riapre il Comunale di Bucalo per ospitare la corrazzata Biancavilla.

Real Aci - Jonica 3-0

Jonica: Potenza, Loria, G. Savoca, Herasymenko, Sanfilippo, Ferraro( Giannetto), Monaco, Cardia, A. Savoca (Marchiafava), Aricò (Cambria), Saglimbeni(Lombardo F.). All. Moschella

Reti: 40’ Ferraro, 52’ Monaco (rig.), 79’ Marchiafava

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice SM4 qui sotto: