Il S. Alessio ritrova un pezzo di storia con l'acquisto di Tindaro Pistone

Il S. Alessio ritrova un pezzo di storia con l'acquisto di Tindaro Pistone

Il S. Alessio ritrova un pezzo di storia con l'acquisto di Tindaro Pistone

Il S. Alessio Siculo piazza un grande colpo di mercato con l’acquisto di Tindaro Pistone. Per il bomber furcese di tratta di un ritorno avendo già indossato la maglia alessese.

Dopo l’arrivo Mattias Puglisi in forza all’Antillese con Pistone la rosa della società del presidente Rovito si rafforza ulteriormente, infatti sono arrivati giocatori di spessore che hanno la capacità di integrasi velocemente negli schemi di mister Mimmo Ucchino, per la prima volta sulla panchina del S. Alessio, dopo diverse stagioni in quella del  Furci.

La campagna rafforzamenti del direttore sportivo Albino Saglimbeni è di quelle importante ed in sinergia con l’allenatore e la società puntano ad essere competitivi in tutti i reparti. Le premesse per un campionato tra le grandi ci sono tutte.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice HK7 qui sotto: