Carpo è il nuovo presidente dell'Unione dei Comuni delle Valli Joniche dei Peloritani

Carpo è il nuovo presidente dell'Unione dei Comuni delle Valli Joniche dei Peloritani

Carpo è il nuovo presidente dell'Unione dei Comuni delle Valli Joniche dei Peloritani

Pagliara – Fumata bianca per il nuovo presidente dell’Unione dei Comuni delle Valli Joniche dei Peloritani. Dopo diversi mese di impasse, finalmente l’organismo comunitario cambia volto. Il mandato al suo predecessore, Fabio di Cara, era scaduto da tempo, ma solo, oggi, si è giunti all’elezione.

Ad occupare la poltrona dell'Unione è il sindaco di Mandanici Armando Carpo. Ad eleggerlo sono stati i colleghi sindaci: Pagliara (Sebastiano Gugliotta), Forza d’Agrò (Fabio Di Cara), Antillo (Davide Paratore), Casalvecchio (Marco Saetti), Roccalumera (Gaetano Argiroffi), Furci Siculo (Matteo Francilia), Roccafiorita (Concetto Orlando) e Savoca (Giuseppe Trimarchi – vice sindaco) che hanno votato all’unanimità il primo cittadino mandanicese.

Nessuna rappresentanza per il comune di S. Alessio e Limina. Adesso l’organismo per poter amministrare attivamente, deve eleggere anche il presidente dell’Assemblea, in quanto Francesco Moschella, assessore a Furci Siculo, non può più farne parte. Il neo eletto Carpo ha tanto da lavorare per dare all’Unione maggiore competitività. Tra le priorità il parco ecologico dell’Agrò ormai in uno stato di profondo abbandono e riqualificare la viabilità.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice 7NV qui sotto: