S.Teresa di Riva, piazza Marina Militare d'Italia ridotta a degrado. Interrogazione della minoranza

S.Teresa di Riva, piazza Marina Militare d'Italia ridotta a degrado. Interrogazione della minoranza

S.Teresa di Riva, piazza Marina Militare d'Italia ridotta a degrado. Interrogazione della minoranza

S.Teresa di Riva – Il gruppo comunale di minoranza “Insieme per cambiare” capeggiato dall’avv. Antonio Scarcella, ha rivolto una circostanziata interrogazione al sindaco Danilo Lo Giudice sulle criticità che circondano piazza Marina Militare. Eccola:

“Premesso che Piazza Marina Militare d’Italia da anni è ormai al centro di svariate anomalie che hanno creato danni economici per l’ente;

che la stessa Piazza in passato si è addirittura trasformata in deposito ad uso di privati;

che tali situazioni sono state più volte rappresentate al Sindaco da questo Gruppo Consiliare;

che a tutt’oggi in Piazza Marina Militare d’Italia si continuano a verificare strane anomalie;

che, infatti, da alcuni giorni, nella parte alta di detta Piazza giace al suolo del materiale edile del quale si sconosce sia la provenienza che l’appartenenza;

che tali circostanze determinano una situazione di costante pericolo per l’incolumità pubblica e in particolare per i bambini che quotidianamente trascorrono il loro tempo libero in tale luogo che, si ricorda, è di proprietà comunale e concepito come luogo di svago e non di deposito; interroga il sig. Sindaco per sapere :

se è a conoscenza di quanto sopra descritto;

se tale materiale edile è di proprietà del comune;

se, in caso contrario, è intenzione di questa amministrazione provvedere allo sgombero di tale materiale dalla piazza. Per tale interrogazione è richiesta risposta scritta".

(nella foto l'avv. Antonio Scarcella)

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice B0Q qui sotto: