loader
Domani a Catania l'ultimo concerto siciliano degli Elio e Le Storie Tese

Domani a Catania l'ultimo concerto siciliano degli Elio e Le Storie Tese

Domani a Catania l'ultimo concerto siciliano degli Elio e Le Storie Tese

Gli Elio e le Storie Tese saranno per l’ultima volta in Sicilia il 17 maggio al Teatro Metropolitan di Catania. Sta per calare il sipario su un successo lungo 38 anni con molte hits che sono entrate nella storia della musica italiana. L’addio, o meglio l’“Arrivedorci” alle scene musicali della band più rivoluzionaria ed eclettica del Paese sarà a giugno ma questa di giovedì sarà l’ultima occasione isolana per vedere dal vivo uno show che racchiude tutta la loro carriera.

Nelle tre ore di concerto la band regalerà al pubblico una festa allegra e coinvolgente. La band, conosciuta per i suoi modi stravaganti, ironici e anticonformisti, ha affrontato negli anni i temi di scottante attualità, sdrammatizzando il tutto e rendendolo accessibile grazie a una grande ironia e una tecnica strumentale impeccabile. Il loro ultimo progetto discografico “Arrivedorci”, è un imperdibile disco che contiene l’omonimo brano sanremese e la registrazione dei più grandi successi suonati durante il Concerto d’Addio che si è tenuto in un Mediolanum Forum sold out il 19 dicembre 2017. Da qualche settimana è in radio il singolo “Il circo discutibile”, scritto da Rocco Tanica, che contiene i frammenti di un’intervista a Federico Fellini realizzata nel 1992. Faranno parte della scaletta del concerto i loro successi più importanti. Da “Servi della gleba” a “La visione”, passando per “La vendetta del fantasma formaggino”, “Fossi figo”, “Pipppero”, “Il vitello dai piedi balsa”, “El pube”, “Uomini col borsello”, “Gargaroz”, “Parco Sempione”, “La canzone mononota”, “La terra dei cachi” e tanti altri, per un totale di 34 brani. Il concerto siciliano, organizzato da Giuseppe Rapisarda Management, era stato previsto inizialmente al Pal’Art Hotel di Acireale ed è stato spostato al Teatro Metropolitan di Catania, sempre nella stessa data. I biglietti acquistati per il concerto previsto al Pal’Art Hotel restano validi per il concerto al Teatro Metropolitan di Catania. Il nuovo posto sarà indicato sul “segnaposto” distribuito il giorno dello spettacolo, dalle ore 17.00, presso la biglietteria del Teatro Metropolitan nella misura di un “segnaposto” per ciascun biglietto precedentemente acquistato. I rimborsi potranno essere richiesti entro e non oltre il 21 maggio. Infoline 0957167186.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice 9DJ qui sotto: