Furci Siculo, lunedi inizieranno i lavori per l'asfalto delle vie interne, lacerate dagli scavi per la posa dei tubi del gas metano

Furci Siculo, lunedi inizieranno i lavori per l'asfalto delle vie interne, lacerate dagli scavi per la posa dei tubi del gas metano

Furci Siculo, lunedi inizieranno i lavori per l'asfalto delle vie interne, lacerate dagli scavi per la posa dei tubi del gas metano

FURCI SICULO   - Da domani mattina il paese sarà un po’ blindato per l’asfalto di tutte le vie interne, dopo la posa dei tubi del gas metano che ha lacerato il vecchio bitume che ricopriva il manto stradale. “Ci sarà un po’ di disagio - ha dichiarato il sindaco Sebastiano Foti - perché le vie interne del paese, dove sono stati scavati i tubi del gas metano, saranno tutte asfaltate”. Da via Roma a via Firenze, da via dell’Oriente a via Della Luce la ditta incaricata provvederà a levigarle e quindi procedere all’asfalto. Lo scorso anno gli operai della FinConsorzio, la ditta romana che ha in appalto i lavori della rete metanifera lungo i comuni jonici del Messinese, hanno provveduto ad asfaltare la centrale via IV Novembre ridotta a colabrodo e successivamente il lungomare, cioè le due primarie arterie del paese. Poi il silenzio. Nel mentre le trincee scavate nelle vie secondarie del paese per la posa dei tubi, hanno causato non pochi incidenti, soprattutto nelle giornate di pioggia e maggiormente tra i ciclisti, perché le ruote della bici andavano a finire in queste buche.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice C1Y qui sotto: