Fiumedinisi - Itala 4 - 1

Fiumedinisi - Itala 4 - 1

Fiumedinisi - Itala 4 - 1

Nizza di Sicilia – Nell’ultima partita interna della stagione il Fiumedinisi ha chiuso in bellezza superando agevolmente l’Itala per quattro a uno. La compagine allenata da Matteo Frazzica è andata in vantaggio già dopo 10’ grazie al difensore Giandolfo, abile a superare Geraci. Poco dopo l’attaccante Di Blasi, in azione personale, ha siglato il raddoppio.

Ad inizio ripresa gli ospiti, con generosità, si sono portati in avanti e sono riusciti a dimezzare il passivo in virtù della rete del capitano Sorrenti. I padroni di casa però sono riusciti a segnare la terza rete con Scarcella, il quale è stato abile ad inserirsi nella difesa avversaria ed a battere Geraci. Nel finale il neo entrato Gregorio ha chiuso i conti sul quattro a uno. Ottima la prova del difensore Coledi (nella foto). Fiumedinisi ed Itala hanno raggiunto la salvezza già da parecchie giornate. Il presidente dei nisani Caminiti ha voluto elogiare pubblicamente l’operato della società, dell’allenatore e soprattutto dei giocatori, i quali per l’ennesima stagione sono arrivati all’obiettivo salvezza onorando la maglia e dimostrando in futuro di poter competere per traguardi più prestigiosi.

Fiumedinisi – Itala 4 – 1

Marcatori: 10’ Giandolfo, 19’ Di Blasi, 54’ Sorrenti, 67’ Scarcella G., 88’ Gregorio

Fiumedinisi: Cisterna, Giandolfo, Ucchino, Caminiti, Coledi, Morabito (50’ Gregorio), Scarcella A., Scarcella G., Di Blasi, Muzio, Spadaro. All.: Frazzica.

Itala: Geraci C., Cassisi, Friddi, Tella, Roma, Casella, Konatè, Geraci F., Fleres, Caminiti, Sorrenti. All.: Geraci.

Arbitro: Pettinato di Messina.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice P4X qui sotto: